PANDEMIA ED EVOLUZIONE

pandemia-ed-evoluzione-yoga busto-kriyayogaevolution-mina formisano-fulvio falsanito-yoga-l'occhio universale

Il termine pandemia pensavamo di sentirlo solo nei film di fantascienza. Frutto di menti cinematografiche che prevedevano catastrofi lontane dal nostro presente. Eppure, nell’era delle comunicazioni senza fili, dell’evoluzione tecnologica senza fine, ecco che appare la regia di un film già visto. Si, nei film di Hollywood. Ma stavolta non è un copione, un passatempo, una pellicola. La nostra vita ora è nel bel mezzo di una pandemia globale.

Ormai in questi giorni si sentono migliaia di informazioni a riguardo. Chi cerca un colpevole, qualcuno che segretamente abbia architettato questa cosa contro l’umanità. Qualcuno incolpa il genere umano per aver avuto nei confronti del proprio pianeta un comportamento distruttivo. Chi può dire dov’è la linea sottile che divide la verità dal falso? Forse è tutto vero oppure tutto falso. Un po’ come diceva Pirandello “Così è se vi pare”.

Noi e lo stress

Fatto sta che questa pandemia ci ha proprio portato fuori pista. Forse è vero, abbiamo bisogno di ritrovare i gesti veri, semplici e di rispetto che abbiamo perduto. Colpa della troppa distrazione, della poca sensibilità, dell’egoismo che prende il sopravvento in una vita vissuta sempre di corsa. Non si capisce bene per arrivare dove o prima di chi. Se poi ai sensi di colpa, perché ci sono, aggiungi anche la valanga di informazioni che stiamo assorbendo ogni giorno, il danno è fatto. Si, perché ora più che mai vorresti non aver violato le leggi universali dell’amore, del rispetto, dell’accoglienza, del prendersi cura dell’altro, ora sei bersagliato dalla lotta mediatica.

Allora cosa succede nel nostro corpo in questo momento? Il cortisolo, l’ormone del stress aumenta, e lo fa senza che noi ce ne rendiamo conto. Pensiamo che sentire la medesima notizia dieci volte, o sentire pareri diversi su come, quando e cosa fare non comporti nulla? Ebbene proviamo a stare attenti ai segnali del nostro corpo in questo momento. A parte la paura che ormai la sta facendo da sovrana, si stanno attivando anche dei meccanismi alienanti che ci stanno indebolendo invece di farci reagire. Quindi dobbiamo assolutamente fare qualcosa per diminuire lo stress da questa pandemia.

Segnali

Il nostro corpo ci racconta sempre di quello che succede dentro di noi. Spesso siamo noi a non sentire. Ad esempio, in questi giorni mi sono resa conto che spesso mi sveglio di notte oppure all’alba e ho la sensazione di aver appena finito un lavoro intellettuale. Cosa intendo? Ho la testa confusa, tanti pensieri che si accavallano, chiacchiericcio a tutto spiano, la concentrazione vacilla. Risultato: non riposo bene, di conseguenza perdo energie.

Cosa fare

Nell’ultimo articolo ho parlato di come rinforzare il sistema immunitario. Quindi quali sono i giusti atteggiamenti che possiamo avere per rendere forte il nostro organismo. Vediamo ora come abbassare l’ormone dello stress. Anche se pensiamo di essere forti abbastanza, il semplice fatto di non poter uscire, la paura di contrarre il virus, la paura per i propri cari e, non meno importante, il rischio di restare senza stipendio, lavora nel nostro cervello indebolendoci. Insieme a tutto quanto vi ho già detto nell’articolo precedente, aggiungiamo qualcosa di nuovo. In questo periodo non possiamo e non dobbiamo uscire!

Il sole

Quindi quando c’è il sole esponiamoci dieci o venti minuti al giorno ai raggi solari. In questo modo aumentiamo la serotonina un ormone fondamentale che aumenta con la luce solare nello stato di veglia. Denominato anche l’ormone della felicità.

La scrittura

Scriviamo! L’arte della scrittura aiuta a scaricare e mettere nero su bianco le nostre emozioni. Magari potremmo scrivere tutte le nostre paure e poi fare un bel falò quando cala il buio. Oppure potrebbe essere interessante anche scrivere un romanzo con un lieto fine.

pandemia-ed-evoluzione-yoga busto-kriyayogaevolution-mina formisano-fulvio falsanito-yoga-pratica yoga

Facciamo yoga

Magari in questo periodo potrebbe aiutarci fare una versione dello yoga che pratichiamo di solito, ma più dinamica. Praticare gli esercizi di ricarica di Yogananda è consigliatissimo! Ci sentiremo pieni di energia. Fare delle lezioni online va benissimo: yoga, meditazione, cucina.

Imparare una nuova lingua

Possiamo scaricare un’applicazione, ora ce ne sono tante, io adoro Duolingo. Magari imparare una lingua che vogliamo approfondire o imparare da zero.

Troviamo l’ispirazione

Possiamo leggere, soprattutto testi ispiranti, solo per citare alcuni autori che mi stanno accompagnando in questo periodo: Yogananda, Kriyananda, Joe Dispensa, Wayne W. Dyer, Bruce Lipton, Raffaele Morelli, Joe Vitale, Don Miguel Ruiz. Insomma approfondiamo le nostre conoscenze. Apriamo la nostra mente a una nuova coscienza, una nuova visione della vita. Abbiamo sempre detto di non avere tempo. Il tempo è ora!

La meditazione

La meditazione per me è fondamentale in questo momento. Attraverso il silenzio e l’ascolto divento consapevole di quanto sono coinvolta, dei miei bisogni, della giusta via da seguire. I maestri del Kriya Yoga avevano previsto l’arrivo di un tempo in cui l’umanità avrebbe utilizzato questo strumento per vincere il male. Ho realizzato una meditazione breve, guidata, che ho salvato sul nostro canale youtube, e che va benissimo da utilizzare anche in vari momenti della giornata. Durante delle piccole pause.

Legge di risonanza

Seguendo attivamente la legge della risonanza ora è il momento di utilizzare quello che nello yoga viene chiamato Japa. Ossia la ripetizione continua di una parola, mantra, suono. La ripetizione di un mantra non coinvolge solo noi stessi ma anche chi ci circonda. In questo momento di profonda gratitudine, e ne abbiamo di cose per cui essere grati, utilizziamo il mantra del Ho’oponopono “Grazie Ti Amo”. Ripetiamolo fino a creare dei solchi nella nostra mente, più profondi dei pensieri negativi. Scriviamolo e attacchiamolo in giro per la casa.

Sulle bottiglie dell’acqua, nelle ante dell’armadio, sui pc, nella nostra cucina, sul nostro altare dove facciamo meditazione. Altro Japa che adoro è “va tutto bene”, soprattutto da ripetere appena svegli. Mentre pratico invece mi piace associare al respiro il mantra “Hong-So”. Nell’inspirazione ripeto Hong e nell’espirazione ripeto So. Questo mi ricorda che “io sono quello”, lui. l’immortale, il bene supremo, Dio.

“Ti dimostrerò che un gruppo di persone sedute in una stanza può indurre altre persone, sedute a una certa distanza nella stessa stanza, a entrare in stato di coerenza cardiaca esattamente nello stesso momento. Le prove dimostrano che siamo legati da un campo invisibile di luce e informazioni che influenzano noi e gli altri.” (Diventa supernatural – Dr. Joe Dispenza)

pandemia-ed-evoluzione-yoga busto-kriyayogaevolution-mina formisano-fulvio falsanito-yoga-ripetere il japa

Viaggiare

Viaggiamo con l’immaginazione. Come fanno i bambini. Loro sono maestri di vita su come costruire con la mente già la risoluzione. Allora comincia a cercare su internet i posti dove vorresti andare. Scarica delle foto, fai dei collage o una presentazione e se puoi inserisci anche una musica a tema. La stessa cosa potremmo farla per guardare nel futuro quando tutto sarà risolto.

Immaginare la nostra amata terra piena di vegetazione, aria pulita, colori limpidi, posti da sogno da visitare con chi amiamo. Un lavoro che ci soddisfi, salute e benessere per tutti, più cura per noi stessi, più importanza ai veri valori. Rispetto per la legge del Dharma!

Questa pandemia era lo shock che ci doveva portare al risveglio? Non saprei. Forse si poteva evitare e così non è stato. Quello che so è che è il momento di reagire. Svegliati Ora!

Restiamo sempre aggiornati visitando la pagina “Curiosità” con tanti nuovi articoli.

A cura di Mina Formisano

kriyayogaevolution.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Curiosità

dal mondo Yoga

l'amicizia nell'evoluzione della coscienza-yoga busto-kriyayogaevolution-mina formisano-fulvio falsanito-blog meditazione-scegliere gli amici

5 CHIAVI
una guida pratica che ti cambierà la vita5 chiavi una guida pratica-yoga busto-kriyayogaevolution-mina formisano-fulvio falsanito-yoga-esercizi yoga e meditazione
ACQUISTA ADESSO
Cambia SUBITO la tua vita e dona valore al tuo tempo!
 

ORA ANCHE DA CASA

LEZIONI YOGA ONLINE

APPROFITTA ADESSO DELLE NOSTRE OFFERTE DA CASA

yoga varese-yoga busto arsizio-kriyayogaevolution-yoga da casa-lezioni yoga online-yoga zoom-yoga selfhelp-mina formisano-fulvio falsanito

CONTATTACI SUBITO!!!

whatsapp-kaimakiweb-agenzia di comunicazione-comunicazione varese-martketing varese-kaimaki web

Hai un Ristorante?
Ecco l’app che fa per te!
Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb

Yoga & Alimentazione

brownies di miglio senz azucchero-mina in cucina-ricette di mina-ricette yoga-ricette vegane-cucina yoga-kriyayogaevolution-yoga busto-mina formisano-torta veg-cioccolato
Broccoli e tofu affumicato-ricette-kriyayogaevolution-yoga-busto-arsizio
Mousse di cachi e crema-ricette-kriyayogaevolution-yoga-busto-arsizio

# LA NOSTRA COMMUNITY

Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb   casa editrice costruttori di pace-maria terranova-marcia della pace banner kaimakiweb-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb enoteca 84-enoteca como-enoteca84-enoteca online Yammi il menu digitale-Yammi digitale-agenzia web varese-siti internet-seo-indicizzazione-applicazioni web-kaimakiweb