Yoga in montagna

Lago delle Fate

yoga-in-montagna

Per la nostra giornata di Yoga in montagna passeremo una giornata immersi nella natura presso il Lago delle Fate,  ricco di fascino e di mistero. Eppure il Lago delle Fate nonostante sia un piccolo bacino artificiale, appare come un pittoresco laghetto di montagna. Le sue acque sono color smeraldo e vi si specchiano alberi di abeti. Un’immagine davvero pittoresca. Siamo nel comune di Macugnaga, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola, un comune sparso formato da tante frazioni e piccoli villaggi di casette tipiche di montagna che si snodano lungo la Valle Anzasca, sotto l’imponente cima della Punta Dufour del Monte Rosa. Un luogo di spettacolare bellezza. La stretta valle è attraversata dal torrente Anza, sul quale si affacciano case e chiesette. Sul lato est il lago è chiuso dalla montagna ricoperta di boschi, su quello ovest si apre su un prato dove corre un sentiero ciclopedonale e si trova una casa di montagna che ospita un ristorante. Un posto perfetto per una passeggiata e una sosta di relax sul prato, davanti al bel lago smeraldo.

Leggende

Il Lago delle Fate è famoso per le leggende che circolano sul suo conto. Si dice sia popolato dalle fate, da cui prende il nome, e da gnomi chiamati Gut Viarghini. Questi gnomi sono le sculture di legno situate attorno al lago che di notte si animano per raccogliere pietre nelle viscere della terra, mentre le fate camminano sull’acqua del lago al chiaro di lunaQuando sentono arrivare qualcuno gli gnomi si immobilizzando, tornando ad essere statue. Lavorano anche nella vicina Miniera della Guia, in cerca di oro, che una volta trovato portano alle fate del lago, ottenendo in cambio marmellate di mirtilli e more. Con l’oro ricevuto dagli gnomi le fate ricamano i loro abiti e creano la polvere magica che le fa volare. Una storia che invita ancora di più a vistare questo luogo, poco conosciuto ma molto affascinante, soprattutto per lo spettacolare paesaggio circostante.

Yoga in montagna

Abbiamo pensato che i prati circostanti sono un luogo ideale dove praticare immersi nella natura. I benefici delle asana , del pranayama, della meditazione e del rilassamento guidato  saranno amplificati. Faremo il pieno di energia!

Il pranzo

Il pranzo sarà al sacco, vegetariano o vegano. Ognuno porterà qualcosa preparato con amore o semplicemente della frutta. Condivideremo insieme questo momento di ristoro dopo la pratica.

Donazione

Per l’organizzazione e la pratica dello yoga in montagna ,non ci sarà nessun contributo da pagare. Vi chiediamo  di lasciare una donazione libera, presso il nostro centro, oppure tramite bonifico bancario. Tale donazione verrà completamente devoluta per i bambini siriani di Aleppo, Damasco, Knayeh e Yacoubieh. Il bonifico verrà esposto in bacheca presso il nostro centro. Possiamo trasformare questa giornata in un momento davvero speciale. Sarà splendido pensare che qualcosa che a noi porti gioia si possa condividere con chi è a km di distanza. E’ uno scambio prezioso ricco di significato. Non trascurate il potere del donare. Più si dona con cuore libero, più la ricchezza tornerà indietro moltiplicata.

Programma

–  Ore 8.00 partenza dal centro Kriya a Busto Arsizio

–  Ore 10.00 salita verso il Lago delle Fate

–  Ore 10.40 pratica Yoga

–  Ore 12.30 pranzo al sacco

–  Ore 14.00 passeggiata

–  Ore 16.30/ 17.00 rientro

Cosa portare

Per fare Yoga in montagna portare il tappetino e abbigliamento comodo. Vestitevi a strati. Per l’escursioni consigliati gli scarponcini o scarpe da ginnastica tipo running. Per il pranzo al sacco ci organizzeremo in modo da non portare troppe cose. Ci sarà un gruppo WhatsApp per tenerci aggiornati.

Il numero massimo dei posti è 20 persone.

Io e Fulvio siamo a disposizione per richieste e informazioni.

Iscrizioni tramite email o presso il centro Kriya Yoga Evolution.

Kriyayoga Evolution
Via Varese 53, 21052 Busto Arsizio (Va)

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

CALENDARIO CORSI & EVENTI

# LA NOSTRA COMMUNITY

Something is wrong.
Instagram token error.